1° CORSO DI PERFEZIONAMENTO PER ATTORI PROFESSIONISTI
DELLA SCUOLA DEL TEATRO STABILE DI NAPOLI, DIRETTA DA LUCA DE FILIPPO
Percorso didattico e performativo dedicato alla Commedia dell’Arte

La Scuola di Teatro dell’Associazione Teatro stabile di Napoli organizza un corso professionalizzante destinato a20 attori che intendano approfondire i tratti connotanti delle discipline artistiche e di scena che caratterizzarono il ruolo ed il “mestiere dell’attore” nella Commedia dell’Arte.

Il ciclo di 120 ore di formazione specialistica è dedicato alla Commedia dell’Arte, che meglio di qualsiasi altro fenomeno artistico ha impresso una svolta significativa al ruolo dell’attore. Una formazione attoriale che si considera alla base del teatro contemporaneo. Partendo dalle lingue che più di tutte hanno ben rappresentato il mondo della Commedia dell’Arte, il napoletano e il veneziano, e dall’approfondimento delle due maschere che più delle altre hanno reso pienamente lo spirito di quel mondo, Pulcinella ed Arlecchino, il corso appunterà la sua attenzione sugli aspetti salienti della tradizione, sull’impostazione e il buon uso della voce, dei gesti, dell’interpretazione, ma anche della musica, della danza, della pantomima, della destrezza fisica e della clownerie.

Il Corso avrà inizio lunedì 16 marzo 2015, con una introduzione del Direttore della Scuola Luca De Filippo. Le lezioni si terranno ogni lunedì dalle ore 15,00 alle 20,00 e ogni martedì dalle ore 10,00 alle 15,00 e si concluderanno martedì 4 giugno 2015. Il Corso si articolerà in più moduli, ognuno dei quali riservato ad una disciplina che connota il lavoro e il ruolo dell’attore quale protagonista delle dinamiche della messinscena teatrale in uso nel XVI e XVII secolo:

– 40 ore destinate al versante teorico, su storia e sviluppo della Commedia dell’Arte, di cui:

· 5 ore “Storia della Commedia dell’Arte”

· 5 ore “Musica” – Accompagnamento strumentale, vocale e canto;

· 5 ore “Lo spazio della messinscena e i costumi”;

· 5 ore “La maschera ed il suo uso” a partire dalla maschera greca ;

· 20 ore di lezioni/testimonianze tenute da Ferruccio Soleri, Maurizio Scaparro, Luca De Filippo.

– 80 ore di pratica con tradizionali lezioni d’aula ed esercitazioni riservate all’invenzione recitativa, il mimo, la danza, l’attività acrobatica e clownesca, l’uso della maschera, ortoepia e fonetica delle lingue della Commedia dell’Arte; di cui:

· 20 ore di studio e di laboratorio riservato al “training fisico dell’attore e l’uso del corpo nella statica e nella dinamica dello spazio scenico. Esercitazioni di acquisizione di competenze espressive correlate al gesto, alla battuta e al movimento”;

· 10 ore di laboratorio e approfondimento della maschera di Arlecchino;

· 10 ore di laboratorio e approfondimento della maschera di Pulcinella;

· 10 ore su “Drammaturgia e messinscena” – Creazione ed esecuzione di brevi scene;

· 10 ore di dizione, ortoepia e fonetica dei dialetti della Commedia dell’Arte.

– 10 ore di mimo/danza e discipline acrobatiche: laboratorio su “Le maschere, i personaggi femminili della Commedia dell’Arte”.

 

CALENDARIO

MARZO

16 lunedì: Luca De Filippo e Annamaria Sapienza – ore15/20, Presentazione del corso; l’attore e la maschera dal teatro greco alla Commedia dell’Arte

17 martedì: Bruno Garofalo e Antonio Sinagra – ore10/15, Lo spazio scenico; la musica e l’accompagnamento musicale

23 lunedì: Maurizio Scaparro – ore 15/20, Lezione / testimonianza

24 martedì: Ferruccio Soleri – ore 10/15, Lezione / stage

30 lunedì: Annamaria Sapienza e Claudio Di Palma – ore 15/20, La Commedia dell’Arte e l’uso della maschera

31 martedì: Bruno Garofalo e Antonio Sinagra – ore 10/15, I costumi, la scenografia e le maschere; gli strumenti e il canto nella Commedia dell’Arte

APRILE

7 martedì: Tonino Taiuti e Claudio Di Palma – ore 10/15, Laboratorio / stage su la maschera di Pulcinella e i canovacci di A. Sersale di Casamarciano

13 lunedì: Enrico Bonavera – ore 12/15, Laboratorio / stage su Commedia dell’Arte e maschera di Arlecchino

14 martedì: Enrico Bonavera – ore 10 – 13/14 – 19, prosieguo del laboratorio

20 lunedì: Michele Monetta – ore 15/20, Laboratorio / stage di mimo corporeo e Commedia dell’Arte

21 martedì: Tonino Taiuti – ore 10/15, Lezione / stage sul grammelot e l’improvvisazione

27 lunedì: Michele Monetta e Lina Salvatore – ore 15/20, Laboratorio su mimo e maschera nella Commedia dell’Arte

28 martedì: Michele Monetta e Lina Salvatore – ore 10/15, prosieguo del laboratorio

MAGGIO

4 lunedì: Nello Mascia – ore 15/20, Laboratorio / stage i personaggi e i tipi della Commedia dell’Arte

5 martedì: Peppe Barra e Claudio Di Palma – ore 10/15, approfondimento sulla maschera di Pulcinella

11 lunedì: Bruno Leone – ore 15/20, Pulcinella e il Teatro delle Guarattelle

12 martedì: Claudio Di Palma – ore 10/15, Laboratorio sull’uso della parola del gioco linguistico nella Commedia dell’Arte

18 lunedì: Giancarlo Santelli – ore 15/20, Creazione e uso della maschera

19 martedì: Antonella Morea – ore 10/13, il canto e i caratteri femminili nella Commedia dell’Arte; Mariano Riggillo – ore 13/15, approfondimento sulla maschera di Pulcinella

25 lunedì: Emmanuel Gallot Lavallée – ore 15/20, Laboratorio di clownerie e discipline acrobatiche

26 martedì: Emmanuel Gallot Lavallée – ore 10/15, prosieguo del laboratorio

GIUGNO

3 mercoledì: Mario Pirovano – ore 10/15, Stage sull’evoluzione dell’uso della maschera nella messinscena e laboratorio di improvvisazione

4 giovedì e 5 venerdì: Luca De Filippo e Mario Pirovano – ore 10/15, prosieguo del laboratorio sull’improvvisazione.

Per informazioni sul Corso, contattare scuola@teatrostabilenapoli.it

ESITO SELEZIONI CORSO DI PERFEZIONAMENTO 2015