Caricamento Eventi

Arrevuoto 2017

Direzione artistica Maurizio Braucci

TEATRO SAN FERDINANDO 6 maggio 2017   7 maggio 2017
Teatro San Ferdinando, 6 Maggio ore 20.00 e
Teatro San Ferdinando, 7 Maggio ore 18.00 e
06-05-2017 ore 20.00
07-05-2017 ore 18.00

Arrevuoto 2017
dodicesimo movimento 

direzione artistica Maurizio Braucci
da un’idea di Roberta Carlotto
coordinamento pedagogico chi rom e…chi no

Il suicida
Chi trova un disgraziato trova un tesoro
regia Pino Carbone Alessandra Cutolo Anna Gesualdi Christian Giroso Nicola Laieta Sergio Longobardi Ambra Marcozzi Vincenza Modica Emanuele Valenti Gianni Vastarella
guide teatrali Emanuele Massa Gianluigi Signoriello Laura Ottieri Vincenzo Salzano Biagio Manna
musiche Maurizio Capone Antonella Monetti
scene Alessandro Papa Marco Matta
progetto luci Marco Ghidelli
costumi Daniela Salernitano
direzione pedagogica Chi rom …e chi no
organizzazione Linda Martinelli

guide pedagogiche Francesca Carboni, Chiara Ciccarelli, Biagio Di Bennardo, Eleonora Dell’Aquila, Floriana Fabbrini, Martina Ferraro, Emma Ferulano, Alessandro Pezzella, Vincenza Piccirillo, Simona Pierro, Barbara Pierro, Flavio Rizzo, Maria Chiara Salerno, Lorenzo Salvatore, Giulia Tarabbo, Rumyana Ivanova Veselinova

special thanks Massimo Abbruzzese, Hila Alban, Giusy Converti, Antonio Curto, Silvana Di Biase, Paola Mazzarelli, Michele Montefusco, Raffaella Nappi, Paola Nasti, Chiara Palumbo, Lia Polcari, Nunzia Rosati, Rita Ruggiero, Maria Rosaria Sgobbo, Luciana Soravia, Beatrice Valente

con
A.q.s. Paula Beatrice Borita, Llena Mickey Corpuz, Eleonora Dell’Aquila, Li Xiya, Anna Pappalardo, Carmine Pappalardo, Kimberly Potenza, Maria Francesca Pugliese, Antonio junior Rodriguez, Jean Gabriel Torres, Demetra Vitale
Caccioppoli Aurora Carrano, Davide Cotti Zelati, Mattia Di Bianco, Francesco Rescigno
Casanova Matteo Ancona, Senal Athathanayaka, Melissa Fonseca da Luz, Chathuska Horathal Pedige, Kevin Eli Kabore, Nishan Kahandavita, Francesco Pio Merolla, Dario Nunziante, Antonio Onofrio, Chiara Onofrio, Gianluca Ortega de Luna, Lorenzo Pasqua, Ilenia Pererano, Alfonso Rongo, Serena Seno, Desireè Moreno Sousa Monteiro, Martina Spagnuolo, Salvatore Varriale
Chi rom e…chi no Giusy Abruzzese, Alexandra Alexsic, David Berisa , Sara Caiazzo, Luisa Crispino, Diana Cuccurullo, Leo Djordjevic, Riccardo Djordjevic, Giulia Djuric, Alessandra Errico, Leo Firlovic, Giuseppina Fusco, Sara Gentile, Angela Grasso, Kevin Jovanovic, Nino Jovanovic, Davide Milanovic, Nesim Muharem, Gennaro Muto, Bojan Nicolic, Stefano Radosavljevic, Zelco Radosavljevic, Alessandra Selillo, Raffaele Tuccillo, Marcello Turitto, Martina Vallefuoco, Vittoria Vallefuoco, Teresa Vallefuoco, Rumyana Ivanova Veselinova, Claudia Zancaglione
Fabozzi Marianna Attanasio, Luigi Baldi, Francesco Cacace, Raffaele Caprio, Ciro Criscuolo, Martina Di Donato, Salvatore Ercole, Emanuele Esposito, Francesco Esposito, Giuseppe Esposito, Anna Ferrara, Mariarosaria Ferrigno, Patrizia Gigante, Antonio Liberato, Pasquale Moscatelli, Emanuele Paciolla, Nunzia Pagano, Cristian Pinto, Paola Sbrescia, Serena Siciliano, Emanuele Stasino, Margherita Stasino Letizia, Volpe, Valeria Zizolfi
Foscolo Mario Allozzi, Giuseppe Ferrigno, Pasquale Fiorillo, Kevin Ordonez, Angelo Puggillo, Mariano Quattromani, Salvatore Saltalamacchi, Savio Salvarezza, Pasquale Savastano, Mattia Sciarrillo, Mattia Sette
Garibaldi Davide Cottizelati, Mattia Di Bianco, Federica Di Francia, Federica Libertino, Roberta Lista, Ilaria Maglione, Lucia Marengo, Jonathan Silvestro
Genovesi Ginevra Apicella, Rita Barra, Fabiana Bossis, Teresa Capparelli, Chiara Cecere, Annachiara Cirillo, Isabella D’Andria, Enzo Diego De Pompeis, Stefano Ferraiuolo, Rossella Fiore, Francesca Marrazzo, Assunta Messina, Carla Michieli, Fabrizia Nicotera, Federica Rizzo, Eva Ruggieri, Silvia Trezza, Vittorio Tuccillo, Camilla Villani, Rosa Zappalà
Morante Antonio Alterio, Katherine Barretta, Sara Cardone, Giovanni Cioffi, Viviana Ferreri, Alessio Garau, Maria Giuliani, Marco Grassi, Riccardo Guarino, Siria Guarino, Mariagrazia La Pietra, Elena Onorato, Assunta Pagano, Giovanni Peluso, Concetta Pia Ramarro, Maya Salese, Carmela Vittozzi
Scugnizzo Giuseppe Auriemma, Adriano Cinquegrana, Chiara D’Alessandro, Wesley Morais Olivera, Emanuele Palumbo, Emanuele Sacra
Teatri senza etichetta Sergio Romeo Di Tuosto, Raffaella Imperatore, Marianna Paniccia, Anna Prisco
Vico Fabrizia Carola Calone, Alessia Festa, Giuseppe Manganello, Marianna Panariello, Valentina Pironti, Ren Shunyi, Isabella Francesca Scognamiglio, Nicolò Vanacore
Con la partecipazione dei piccoli musicisti associati diretti da Beatrice Valente: Federico Borriello, Giulia Botta, Ornella Del Monaco, Gaia Sofia Iannuzzi, Michele Maione, Flavia Polizzi, Flavia Rigoni, Alessandro Rossi, Claudia Suter e dei piccoli musicisti del Liceo Musicale M. Bassi diretti da Michele Montefusco: Alessia Aversa, Antonio Biondi, Antonio Bottone, Emanuele Della Ragione, Giuseppe Di Somma, Gennaro Ferrigno, Iolanda Lucarelli, Claudio Murolo, Pasquale Ottieri

foto Stefano Cardone
video Lorenzo Face, Fortuna Avallone
grafica e sito arrevuoto.org dopolavoro.org
catering La Kumpania SRLS
progetto e realizzazione Associazione Arrevuoto – Teatro e pedagogia

produzione Teatro Stabile di Napoli

in collaborazione con Liceo Statale A. Genovesi, Liceo Classico Garibaldi, Liceo Giambattista Vico, Liceo Scientifico Renato Caccioppoli, Liceo Scientifico Elsa Morante, Liceo Musicale Isis Melissa Bassi, Scuola Media Statale Casanova Costantinopoli, Scuola Media Statale Ugo Foscolo, Scuola elementare Fabozzi, Lo Scugnizzo spazio liberato, Associazione Quartieri Spagnoli, Cooperativa sociale L’Orsa Maggiore, Ass. Davide Bifulco, Compagnia Teatro Possibile della Comunità Dedalo ASL Na2Nord, Servizio “Laboratori di educativa territoriale” Centro “Stelle sulla Terra” – A.P.S. “Terra mia”, Musicisti Associati di Massimo Abbruzzese, Associazione Maestri di Strada Onlus

con il contributo di Chiesa Evangelica Luterana in Italia, Leopoldo Infante s.r.l., Farmacia Colangelo SNC

 

Giunto alla sua dodicesima edizione, quest’anno Arrevuoto propone uno dei capolavori del teatro del ‘900 “Il suicida” del russo Nikolaj Ėrdman, messo in scena per la prima volta nell’Unione Sovietica nel 1928 da Mejerchol’d ma, a causa della censura stalinista, replicato solo nel 1990 dopo essere costato la prigione e l’ostracismo al suo autore. Il tema è quello del suicidio ma declinato in chiave farsesca, il protagonista è Senja, un giovane disoccupato moscovita che per errore viene creduto sul punto di suicidarsi. Questo drammatico equivoco attira l’attenzione di intellettuali, artisti, politici e belle avventuriere che vorrebbero trarre vantaggio dalla morte del povero sventurato, creando così un congegno narrativo tragicomico di rara bellezza.

Abbiamo scelto questo testo per offrire una riflessione su come le disgrazie possano spesso diventare appetibili per alcuni, per quegli speculatori che vedono nelle vittime dell’ingiustizia sociale o delle calamità naturali una fonte di guadagno e di potere o di prestigio personale.

A Napoli, al Sud dovremmo saperlo bene perché questo fenomeno di sfruttamento delle disgrazie altrui, questo “mors tua vita mea” caratterizza la nostra storia. Andremo in scena con oltre 150 ragazzi e ragazze di diversi quartieri cittadini, in questa grande tessitura di energia, musica e corpi che dalle periferie passa per il centro e dal centro torna in periferia coinvolgendo scuole, gruppi, associazioni e centri sociali per la realizzazione di uno spettacolo a regia collettiva in cui gli adolescenti parlano alla città e agli adulti.