Caricamento Eventi

GIORNI FELICI

di Samuel Beckett, ideato e diretto da Robert Wilson

TEATRO MERCADANTE 25 novembre 2009   6 dicembre 2009
date da definire

GIORNI FELICI

di Samuel Beckett
ideato e diretto da Robert Wilson
con Adriana Asti e Yann de Graval
costumi e trucco Jacques Reynaud
drammaturgia Ellen Hammer
disegno luci A.J. Weissbard
suono Emre Sevindik

un progetto di Change Performing Arts commissionato da Spoleto52 festival dei 2 Mondi e Grand Théâtre de Luxembourg prodotto da CRT Artificio, Milano

Con Giorni Felici Bob Wilson è per la seconda volta ospite dello Stabile, ancora con un testo del drammaturgo irlandese. Protogonista della pièce, una sorprendente Adriana Asti, qui per la seconda volta nei panni di Winnie, dopo l’edizione del 1985 diretta da Mario Missiroli. “La comicità è tutta questione di ritmo e Adriana ha uno straordinario senso del ritmo, il che significa che è anche una grandissima attrice comica. Adoro i suoi enormi occhi, che sono sempre in ascolto”. A proposito del testo, Wilson ha dichiarato: “Mi piace perché è allo stesso tempo molto semplice ed estremamente complesso. Si comprende immediatamente la situazione. Se compri il biglietto di uno spettacolo intitolato Giorni Felici, entri in teatro e vedi una donna sepolta fino al collo, puoi dimenticare la situazione e sentirti liberamente coinvolto”. Ad accompagnare Adriana Asti, l’ottore Yann de Graval nel ruolo di Willie.