Caricamento Eventi

IL VIAGGIO DI NEACO’

TEATRO SAN FERDINANDO 24 novembre 2018   25 novembre 2018
Teatro San Ferdinando, 1 Gennaio ore 21.00 e
Teatro San Ferdinando, 1 Gennaio ore 18.00 e

Evento Navigation

24/11/2018 ore 21.00
25/11/2018 ore 18.00


NeaCo’ a Canale 21

NeaCo’ al TG 3 Campania

NeaCo’ – Neapolitan Contamination
IL VIAGGIO DI NEACO’
favola in forma di concerto
Luigi Carbone / pianoforte, tastiere, voce e voce narrante
Antonio Carluccio / voce e chitarra classica
Anna Rita Di Pace /voce e violino
Mats Erik Hedberg / TT guitars & Ebow
Davide Grottelli / sax, flauto, clarinetto
Giovanni Imparato / percussioni e voce
Aldo Perris / basso elettrico e voce

Durata: 2 ore più intervallo

Locandina

NeaCo’ – Neapolitan Contamination, il progetto musicale che reinterpreta le canzoni della tradizione classica  napoletana contaminandole con ritmi del mondo, racconta in musica la storia di un figlio di Napoli che riceve un diario del padre andato via dalla città. Attraverso quegli scritti, viaggia con la fantasia in tutti i paesi visitati dal padre, cercando la propria identità nelle canzoni napoletane che così bene si sposano con le sonorità provenienti da altri luoghi. L’ascoltatore viene condotto in un viaggio tra i continenti e gli stili musicali, dall’Europa al

NeaCo’ – Neapolitan Contamination, il progetto musicale che reinterpreta le canzoni della tradizione classica  napoletana contaminandole con ritmi del mondo, racconta in musica la storia di un figlio di Napoli che riceve un diario del padre andato via dalla città. Attraverso quegli scritti, viaggia con la fantasia in tutti i paesi visitati dal padre, cercando la propria identità nelle canzoni napoletane che così bene si sposano con le sonorità provenienti da altri luoghi.
L’ascoltatore viene condotto in un viaggio tra i continenti e gli stili musicali, dall’Europa al Medio Oriente, all’Africa centrale, fino al Nordamerica del gospel, del blues, del jazz e del funky, al Centroamerica del calypso, del reggae, della rumba, all’afrocubania e giù giù fino al tango argentino.