Caricamento Eventi

LA TEMPESTA

di William Shakespeare, adattamento e regia Andrea De Rosa

TEATRO SAN FERDINANDO 20 ottobre 2009   25 ottobre 2009
date da definire

LA TEMPESTA

di William Shakespeare
adattamento e regia Andrea De Rosa
con Umberto Orsini
Flavio Bonacci, Rino Cassano, Francesco Feletti, Carmine Paternoster, Rolando Ravello, Enzo Salomone, Federica Sandrini, Francesco Silvestri, Salvatore Striano
spazio scenico Alessandro Ciammarughi, Andrea De Rosa, Pasquale Mari
scene e costumi Alessandro Ciammarughi
luci Pasquale Mari
suono Hubert Westkemper
musica Giorgio Mellone

aiuto regia Alessandra Cutolo, Giovanni Del Prete
assistente scene e costumi Fulvia Donatone
delegata di produzione Roberta Scaglione
direttore di scena Silvio Ruocco
capo elettricista Giordano Baratta
elettricista Angelo Grieco
macchinisti Enzo Barone e Gigi Sabatino
fonico Italo Buonsenso
sarta Giovanna Napolitano
foto di scena Bepi Caroli, Marco Ghidelli
ufficio stampa Sergio Marra

una produzione Teatro Stabile di Napoli – Emilia Romagna Teatro Fondazione – Teatro Eliseo

here..

tournée 2009-10

11 / 15 nov Modena, Teatro Storchi
18 / 22 nov Bari, Teatro Piccinni
24 nov / 13 dic Roma, Teatro Eliseo
15 / 16 dic Piacenza, Teatro Comunale
18 / 20 dic Cesena, Teatro Bonci
7 / 10 gen Ferrara, Teatro Comunale
12 / 14 gen Thiene, Teatro Comunale
15 / 17 gen Treviso, Teatro Comunale
19 / 20 gen Correggio, Teatro Asioli
22 / 24 gen Massa, Teatro Guglielmi
26 / 31 gen Genova, Teatro della Corte
2 > 14 feb Torino, Teatro Carignano
16 / 17 feb Pisa, Teatro Verdi
20 / 21 feb Novara, Teatro Comunale
23 feb Cuneo, Teatro Toselli
25 / 26 feb Mantova, Teatro Sociale
28 feb Grosseto, Teatro Moderno
2 / 3 mar Fermo, Teatro dell’Aquila
4 / 7 mar Ancona, Teatro delle Muse
9 / 10 mar Parma, Teatro Due
13 / 14 mar Campobasso, Teatro Savoia
16 / 18 mar Fano, Teatro della Fortuna

La tempesta è lo spettacolo inaugurale della Stagione 2009 | 2010 del Teatro Stabile di Napoli. Apertura che il direttore Andrea De Rosa ha voluto al Teatro San Ferdinando per rimarcare, con orgoglio, il ritrovato ruolo della storica sala eduardiana nel panorama culturale della città e la sua centralità nella vita dello Stabile. Dopo il debutto al San Ferdinando, lo spettacolo continuerà le rappresentazioni al Teatro Mercadante dal 28 ottobre all’8 novembre.

La tempesta somiglia ad un labirinto. Come in una casa di specchi, ogni volta che intravedi una via d’uscita, essa si rivela essere dalla parte opposta a quella che avevi immaginato. Come in un miraggio o in un sogno, ogni volta che provi ad afferrare qualcosa, l’oggetto su cui credevi di aver messo le mani si dilegua. Finchè capisci che ciò che conta non è l’uscita e che non c’è nulla da afferrare. Stare ad ascoltare le domande che il testo ti pone e restarci dentro (restare dentro alle domande, al labirinto) è l’unica via. Andrea De Rosa